Email automation software: ecco cosa c’è da sapere!

Email automation software: ecco cosa c’è da sapere!

Negli ultimi anni anche in Italia il marketing automation ha registrato incrementi e crescite considerevoli. Le email, in particolare quelle targettizzate e soggette a processi di Workflow automatizzati, sono uno strumento valido e sicuro per raggiungere nuovi clienti o per effettuare processi di lead nurturing e di fidelizzazione.

Oggi quindi l’email automation è considerato uno degli strumenti più importanti usati nel marketing digitale per gestire automaticamente tutte quelle operazioni che servono ad acquisire nuovi clienti o per dirigerli in modo logico all’interno di un funnel di acquisto.

Che cosa è il Marketing Automation?

Nella metodologia Inbound volta ad attrarre, convertire, chiudere e deliziare i contatti (funnel), il Marketing Automation gioca un ruolo fondamentale.

Con Marketing Automation si intendono una serie di processi schedulati logicamente in sequenza.
Questa pratica viene generalmente applicata anche alle email che restano ancora il canale di comunicazione preferenziale.

Ogni buon marketer utilizza il Marketing Automatico perché è senza dubbio una delle tattiche vincenti per coltivare l’interesse dei propri lead (lead nurturing) o clienti e in prospettiva, generare più vendite.

Inoltre, si ha il vantaggio di segmentare nella maniera corretta il proprio database di contatti e mantenerlo ordinato.

Uno dei software per il Marketing Automation sempre più utilizzato dalle aziende e apprezzato in Italia è BrainLead, ideale per il lead nurturing e email automation, perché permette di raggiungere l’audience con comunicazioni attinenti e che proseguono nel tempo.

Perché utilizzare l’email automation?

L’email automation, consente di ottimizzare al meglio gli investimenti e le energie del reparto marketing e vendite poiché si focalizza su un bacino di utenza specifico e profilato.

I processi di email automation partono generalmente dopo campagne di Inbound Marketing che sono molto più mirate e proficue rispetto alle classiche tecniche di Outbound.

L’acquisizione dei dati per il database contatti viene infatti effettuato in modo naturale tramite la compilazione di form di contatto che vengono raggiunti direttamente dall’utente tramite uno dei seguenti canali: SEO (ricerca su Google), SEM (ricerca su Google a pagamento), SMM (Social Media), traffico diretto, referral.

Ecco perché per un’azienda l’acquisto di un di email automation software è un investimento serio e duraturo.

I vantaggi del tool BrainLead

Nello specifico BrainLead è un software semplice ed intuitivo di ultima generazione che permette di:

  • Raccogliere in maniera automatica i lead generati dalle campagne di marketing (campagne seo / sem, form web, campagne social, campagne off-line, fiere), ingaggiare i visitatori di un sito e convertirli in potenziali clienti.
  • Monitorare, tramite il lead tracking, il comportamento dei lead generati e utilizzare le varie informazioni raccolte per suddividere il database ed identificare il livello d'interesse espresso
  • Automatizzare le campagne di email marketing per far crescere l’interesse verso servizi o prodotti offerti da un’azienda.

Grazie ai software di email automation, aziende di piccole, medie e grandi dimensioni sono in grado di avere quindi una panoramica completa dei propri clienti, intercettare nuove esigenze di acquisto e recuperare clienti potenzialmente persi o inattivi.

Hai domande, cerchi informazioni? Scrivici compilando il form: sarai ricontattato dal nostro team.